Diana Gulezen

Nata il 2 Luglio 1986, inizia i primi studi di danza all’età di 8 anni presso una scuola di danza nella sua città natale, dopo di che viene accettata alla Ballet School di Tallinn dove ha continuato i sui studi fino all’età di 17 anni. Durante quegli anni ha potuto partecipare a performance presso l’Estonian National Ballet and Dance Theatre. All’età di 17 anni lascia gli studi di danza per prendersi una pausa e poter viaggiare il mondo. Dopo alcuni anni scopre il mondo della danza contemporanea ed inizia l’approccio a questa disciplina presso il dipartimento dell’Università di Tallinn sia come ballerina che come coreografa. Durante questo periodo ha potuto partecipare a numerosi progetti universitari di danza, a diversi workshops, a brevi filmati e musical. Nel 2014, dopo aver preso la laurea in coreografia, si trasferisce a Modena dove continua i suoi studi di danza presso una scuola locale ed inizia a lavorare come insegnante di danza. In Italia partecipa a numerosi workshop di danza e corsi coreografici estivi intensivi. Negli ultimi due anni ha preso parte a diversi progetti, esibizioni e competizioni come ballerina, mentre come coreografa ha iniziato a lavorare a piccoli progetti.  Attualmente segue la direzione artistica presso la sua scuola di danza, dove insegna danza classica, danza contemporanea, floor work, improvvisazione e yoga. Come ballerina é interessata all’idea di poter interpretare la coreografia attraverso la sua esperienza di vita. Ritiene importante riuscire a creare una certa sinergia con il pubblico.  Come coreografa ed insegnante é interessata alla creazione di un certo tipo di movimento utilizzando la mobilità di tutte le parti del corpo in modo tale da creare un vero e proprio corpo espressivo e “parlante”. Attraverso lo studio dell’improvvisazione e del movimento, ha creato uno suo speciale linguaggio del corpo utilizzando alcuni principi di diverse tecniche come per esempio: la “counter technique”, il floor work ed il “flying low”.

 

FORMAZIONE

Tallinn University Choreography departement 2011-2014
Bachelor of Arts in Humanities (BA)
Tallinn Ballet School 1999-2003

 

STILI DI DANZA

Danza Contemporanea, Danza Moderna, Improvvisazione e Danza Classica

 

ESPERIENZE LAVORATIVE

Direttirice artistica, insegnante di danza e coreografa presso la scuola di danza Kinesfera ASD 2016
Insegnante di danza classica presso La Capriola 2014-2016
Insegnante assistente nelle classi di danza classica e yoga presso l’Università di Tallinn 2013-2014

 

PERFORMANCE PRINCIPALI

Site specific performance on the steerts of Florence 2016, 2015
“Laboratorio“ coreografia di Manuel Ronda (Compagnia di Danza Ultima Vez ) 2016
“N’u“ coreografia di Alessio Vanzini (Italia) 2016
“Borderline“ coreografia di Silvia Martiradonna (Italia) 2016
“Vittime del silenzio“ nel ruolo di Desdemona , progetto di Arturo Cannistra, Modena cast (Italia) 2015
“Ragazze“ coreografia di David Hernandez (Compagnia di Danza DH+) 2015
“Traditional“ coreografia di Leif Firnhaber (Compagnia di Danza Sidi Larbi Chercaoui) 2014
“Carmen suite“ variazione Carmen , Tallinn University performance 2014
“Le sacre du printemps“ Tiina Ollesk&Rene Nõmmik, progetto di teatro FineFive 2012

 

MASTERCLASS & WORKSHOP

Open FLR international summer intensive (2016, 2015) contemporanea, Elisa Cannata workshop (2016,2015) counter technique, Cristina Planas Leitao workshop (2016) flying low, Silvia Martiradonna workshop (2016) contemporanea Brigel Gjoka „Compagnia di danza Forthsyht“ workshop (2015) improvisazione, Yaara Moses „Compagnia di Danza Batsheva“ workshop (2015) gaga, Keren Rosenberg workshop (2015) gaga, Juri Nael workshop (2014, 2013) recitazione ed improvisazione, Roman Borodin „Provincialnye tancy dance theater“ workshop (2014, 2013) floorwork, Kristian Tisgaard workshop (2012) improvisazione, Sergei Rainik „Panfilov dance theatre“ workshop (2012) contemporanea